Sardegna, Italia

  • Home
  • /
  • Sardegna, Italia

Sardegna, Italia

12 Jan, 2016 / 0

La Sardegna è la seconda isola più grande del Mar Mediterraneo (dopo la Sicilia e prima di Cipro) ed è una regione autonoma d’Italia. Le masse di terra più vicine sono (in senso orario da nord) la Corsica, la penisola italiana, la Sicilia, la Tunisia, le isole Baleari e la Provenza. La regione ha il suo capoluogo nella più grande città, Cagliari, ed è divisa in otto province. Tutte le lingue locali (sardo, sassarese, gallurese, catalano, algherese e tabarchino) godono di “pari dignità” con l’italiano nel territorio interessato, secondo una legge regionale.

 

La lingua regionale sarda

Il Sardo è una lingua romanza parlata in gran parte dell’isola della Sardegna (Italia). È la più conservatrice delle lingue romanze  in termini di fonologia ed è nota per un substrato Paleosardo. Dal 1997, le lingue della Sardegna sono state protette dalle leggi regionali e nazionali. Diverse norme scritte, comprese la Limba Sarda Comuna (Lingua Sarda Comune), sono state create nel tentativo di unificare le due principali varianti della lingua. Questo standard è co-ufficiale con l’italiano che è parlato in Sardegna.