Creta, Grecia

  • Home
  • /
  • Creta, Grecia

Creta, Grecia

12 Jan, 2016 / 0

Creta è la più grande e popolosa delle isole greche, la quinta più grande isola del Mediterraneo e una delle tredici regioni amministrative della Grecia. Essa costituisce una parte significativa dell’economia e del patrimonio culturale della Grecia, pur mantenendo i propri tratti culturali locali (come ad esempio la sua poesia e la sua musica). Creta era il centro della civiltà minoica (c. 2700-1420 a. C.), che è attualmente considerata come la prima civiltà registrata in Europa.

Creta e le sue isole vicine formano la Regione Creta (in greco: Περιφέρεια Κρήτης), una delle 13 regioni della Grecia che sono state istituite nel 1987 con la riforma amministrativa. Con il piano Kallikratis del 2010, i poteri e l’autorità delle regioni sono stati ridefiniti ed ampliati. La regione ha sede presso Heraklion ed è divisa in quattro unità regionali (prefetture pre-Kallikratis). Da ovest a est sono: Chania, Rethymno, Heraklion e Lasithi. Questi sono ulteriormente suddivise in 24 comuni.

Il dialetto cretese

Il Greco Cretese (detto anche dialetto cretese; in greco: Κρητική διάλεκτος o Κρητικά) è un dialetto della lingua greca, parlato da più di mezzo milione di persone a Creta e da molte migliaia nella diaspora. Il dialetto cretese è parlato dalla maggioranza dei greci cretesi nell’isola di Creta, nonché da diverse migliaia di Cretesi che si sono stabiliti nelle principali città greche, soprattutto ad Atene. Nei maggiori centri della diaspora greca, il dialetto continua ad essere utilizzato dai Cretesi, principalmente negli Stati Uniti, in Australia e in Germania. Inoltre, i discendenti di molti musulmani cretesi che hanno lasciato l’isola durante il 19° e il 20° secolo continuano ad usarlo. In Turchia, essi sono chiamati Turchi cretesi. C’è un altro gruppo di musulmani cretesi nella città costiera di Al Hamidiyah (Siria) e nei territori limitrofi del Libano.